xxiv_toc_e59563489fe0c40d493a4c3d67743eac
xxiv_toc_e59563489fe0c40d493a4c3d67743eac

Nel Vangelo di questa Domenica ascoltiamo Gesú che invita Pietro e gli uomini a “perdonare settanta volte sette”.

Nel soffermare la sua riflessione sul perdono, Mons. Maniago ci dice che “è una dimensione della nostra vita e deve diventarlo. É una sovrabbondanza di bene perché si tratta, in un certo senso, di fare del bene a chi non se lo merita”. Proseguendo: “l’amore non può avere né avere misure nelle volte in cui bisogna essere testimoni e neanche nella quantità di amore da investire”.