significato-vocazione-vocazioneorg
significato-vocazione-vocazioneorg

“Una finestra che attraverso le parole del Signore illumina il mistero di Dio”. Esordisce così Mons. Claudio Maniago nella sua meditazione per la 28.ma Domenica del Tempo Ordinario.

La parabola descritta è quella delle nozze del re. Un re che ostinatamente vuole fare una festa per il figlio e non si ferma di fronte al rifiuto degli amici più cari: “un ostinazione che è la nostra salvezza perchè un Dio che non si stanca di noi è l’annuncio più grande, che ci riempie il cuore di consolazione e di speranza”.

Dunque l’invito è quello di sentirci “forti e radicati in questa ostinazione di Dio nel cercarci sempre e comunque: non possiamo approfittarcene e vivere la fede con superficialità, da fare solo se gli impegni ci lasciano del tempo. L’invito alla nozze del Figlio nasce dall’Amore grande di Dio per ciascuno di noi e questa chiamata attende la nostra risposta: siamo capaci anche di un Amore grande?”.

Per vedere il video clicca qui.