cristo-re

Con la Solennità di Cristo Re si conclude il cammino dell’anno liturgico.

“Un cammino di cui dobbiamo ringraziare il Signore – dice Mons. Claudio Maniago – per i tanti doni che ha fatto e della forza che ci ha dato per affrontare un evento che ha toccato quest’anno”. Proseguendo: “un anno che si conclude e che ci invita a fare un po’ di esame di coscienza: nel Vangelo si parla della fine dei tempi in cui il Signore farà il suo giudizio”.

Mons. Vescovo si sofferma sull’immagine caritatevole che emerge: “la nostra distrazione ci fa mancare di carità e misericordia, che sono quelle opere naturali per un discepolo del Signore”.

Clicca qui per vedere il video.