In marcia … verso la Porta del Cielo

Sveglia alle 6.00 e dolce colazione con fette biscottate e marmellata d’albicocche. Inizia così il nostro terzo giorno di marcia.

Con lo zaino in spalla si inizia a marciare allietando il cammino con i canti francescani. Prima sosta nella chiesa rupestre dedicata a Santa Maria del Gonfaloniere per recitare le Lodi mattutine. Nel corso della “mariciata” ci siamo resi conto di quanto, camminare tutti insieme, possa essere una forma di testimonianza nei confronti delle persone che ci osservano passare chiedendoci che cosa stiamo facendo sotto il sole di luglio applaudendo e cantando.

Giunti alla seconda tappa, Tricase, siamo stati accolti nel convento e ci siam presi del tempo per sistemarci nell’attesa del pranzo che è stato allietato e rinfrescato da un bel acquazzone. Dopo un meritato riposo, Suor Adriana ci ha illustrato il passo del Vangelo … e ci ha segnati con “il profumo della Misericordia” – olio di nardo – .

In seguito un momento di deserto e di condivisione nei vari gruppi.

Dopo aver condiviso la cena a base di ” frsedd e pumdor” siamo andati in piazza a testimoniare sempre più il concetto di “Chiesa in uscita” con balli, canti gioiosi e in festa!
Tutta la gente che c’era è rimasta meravigliata dal calore e dalla felicità che ci caratterizza. Dopo aver pregato tutti assieme frati, suore, ragazzi, uomini, donne, bambini, nonne, nonni nel piazzale siamo rientrati per andare a dormire poiché domani ci attende la strada …. verso la porta del Cielo!!

 

Paolacristina Trigiante e Michele Bongermino

 

WhatsApp-Image-20160726 (1) WhatsApp-Image-20160726 (2) WhatsApp-Image-20160726 (3) WhatsApp-Image-20160726 (4) WhatsApp-Image-20160726 (5) WhatsApp-Image-20160726 (6) WhatsApp-Image-20160726

Autore: Direttore

Condividi questo post con