71539_9b1cba_830x400

Nella mattinata del 22 Dicembre, gli studenti dell’Istituto Alberghiero “M. Perrone” di Castellaneta sono stati gli chef di Casa della Misericordia.

“E’ stata un’iniziativa delle classi – commenta la Preside dell’Istituto Prof.ssa Vita Maria Surico – che hanno chiesto di offrire il loro impegno ed il nostro lavoro a chi è meno fortunato di noi. E’ il nostro modo di augurare a tutta la comunità di Castellaneta ed agli utenti di Casa della Misericordia il nostro piccolo buon Natale”.

Esprime soddisfazione Mons. Claudio Maniago, che ha accolto la scolaresca: “la solidarietà è uno degli aspetti più importanti nella formazione dei giovani e degli adulti. Sembra un piccolo segno ma è un grande segno sia perchè consistente, reale, concreto e arriverà nelle tavole di chi non farebbe un Natale sereno e sia perchè dietro questo piccolo segno c’è una grande realtà, quella della vostra scuola”.