Papa Francesco incontra i giovani del Servizio Civile Nazionale

WhatsApp Image 2016-11-26 at 16.08.55

Anche i volontari della nostra Diocesi all’appuntamento con Papa Francesco

Ad una settimana dalla chiusura della Porta Santa il Santo Padre Francesco incontra in udienza i giovani che hanno svolto e tuttora svolgono il Servizio Civile Nazionale per i vari enti. Non è la prima volta che un Papa incontra i volontari; prima di lui San Giovanni Paolo II nel 2003 e Benedetto XVI nel 2009.
Quest’anno anche la Caritas della nostra Diocesi ha indetto un bando attraverso il quale sono stati scelti 8 volontari operativi nelle sedi di Castellaneta e di Mottola già da ottobre scorso.
Anche ai “nostri” giovani è stato rivolto l’invito del Santo Padre per oggi 26 novembre 2016; essi lo hanno accolto con entusiasmo, pronti a partire per Roma per incontrarlo.

All’udienza, che si è tenuta nell’aula Nervi, hanno risposto circa 7000 volontari da tutta Italia.

Non sono mancate le testimonianze di alcuni di loro: giovani pronti a partire anche all’estero mettendo a disposizione il proprio servizio verso i più deboli, i bisognosi, i lontani, ma soprattutto – come ha sottolineato il Pontefice – a servizio del bene più prezioso che possediamo: l’ambiente e il creato.

A far corona erano presenti le cariche del governo tra cui il ministro del lavoro Giuliano Poletti e il sottosegretario del lavoro Luigi Bobba, i quali hanno voluto fortemente incrementare la possibilità ai giovani di accedere ai bandi nazionali; l’evento è stato affidato alla conduzione dei giornalisti Franco Di Mare e Luca Abete.

L’inviato del famoso programma satirico Striscia la Notizia ha dato la sua personale testimonianza incoraggiando il “popolo del Servizio Civile” attraverso un discorso commovente: ogni sconfitta non è altro che un incentivo in più di rivalsa nei confronti della vita e tutti siamo coinvolti in un unico abbraccio, simbolo del servizio di cui ognuno di noi è chiamato a svolgere giorno per giorno.

 

Debora Cisternino, Maria Grazia Selva, Maria Carmela Gentile, Antonella Stasolla, Giuseppe Perrone, Elisabetta Posa, Teresa Cometa, Beatrice Tamborrino

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Autore: Direttore

Condividi questo post con