copia-di-copia-di-miniatura-youtube-prog-nazareth

Un’iniziativa del Progetto Nazareth in collaborazione con l’Ufficio diocesano per la Pastorale della Famiglia

“Carissimi, la Via Crucis è un esercizio di pietà popolare, cioè un impegno che il cristiano è chiamato a vivere per immergersi maggiormente nel mistero della croce, della passione del Signore Gesù, della sua morte e
risurrezione. Un esercizio che allena il cuore all’amore. Ecco perché questa nostra Via Crucis vedrà le famiglie come protagoniste, non solo perché destinatarie di queste riflessioni sul cammino della Croce, ma anche perché le vedrà interpreti nella lettura del Vangelo e nella cura delle riflessioni e meditazioni proposte.
E’ il Signore che invita tutti noi, in particolare le famiglie, a mettersi in cammino sulla via della Croce, soprattutto in questo tempo che ci prepara ad un’altra Pasqua fatta di distanze fisiche, in cui è il cuore a farsi vicino, ed è alla ricerca della luce nuova della risurrezione.
E’ un invito importante, perché il Signore attraverso questo percorso, questa via della Croce, ci educa, ci fa crescere nella dimensione più bella e importante del nostro essere umano: l’Amore. Sì, perché se noi sapremo accogliere scena dopo scena, passo dopo passo, l’importanza di questo cammino e se riusciremo a scoprire qual è l’Amore che Dio mette in gioco in questa Via Crucis, anche noi ci sentiremo, non solo attratti, ma avvolti dall’amore del Signore, questo amore folle che lo ha portato sulla croce.
Questo farà di noi persone disponibili ad accogliere il suo amore, impegnandoci a vivere la nostra quotidianità ad imitazione di Gesù che sulla croce ha detto il suo sì per sempre all’umanità, e che ogni coppia può rivivere nel “patto per sempre” dell’amore coniugale.
In fondo è proprio questo amore, manifestatosi nella croce in tutta la sua drammaticità e quindi verità, che permetterà di costruire un futuro in cui le famiglie, vera palestra d’amore, possano essere pilastri importanti.
Accogliamo l’invito del Signore e incamminiamoci insieme sulla Via della Croce”.

Mons. Claudio Maniago

 

Qui per scaricare la versione PDF della Via Crucis

Qui per la versione video