vieni-e-vedi-fb
Ciao!
Avete sentito anche voi la notizia di questi giorni? Non mi dite che non ve ne siete accorti!?!
Cristo è risorto.
Come dite? Non è una notizia importante? Allora qui ci vuole proprio la famosa espressione “Houston abbiamo un problema!”
“La Pasqua non fa notizia!” Davvero la pensate così?
Siete proprio sicuri? Coraggio, Seguite la notizia! come dicono gli amici dell’

Azione Cattolica – Diocesi di Castellaneta
E se vi dicessi che a Pasqua – proprio perché è Pasqua – alcuni medici e infermieri sono andati gratuitamente a fare vaccini agli anziani allettati e alle persone che si prendono cura di loro perché volevano donare la speranza a chi sta male e non vede l’ora di “risorgere”? https://www.adessocastellaneta.it/anziani-allettati…/
E ancora, vogliamo parlare di come certe notizie vengono distorte, diffuse in maniera sbagliata o addirittura non trasmesse? Per esempio, quanti di voi sanno che la nostra diocesi (e tutte le altre in Italia) ha aiutato un bel po’ di famiglie durante e dopo il lockdown mettendo a disposizione ben oltre 300.000,00 euro? https://www.adessocastellaneta.it/l8xmille-alle-famiglie…/
Vogliamo parlare dei leoni da tastiera che sanno benissimo distruggere e non li si è visti mai (e dico MAI) a dare un contributo concreto per costruire invece che per demolire? Noi vorremmo essere tra quelli che cercano “di lasciare questo mondo un po’ migliore di quanto non l’abbiamo trovato” come ci ricordano gli amici Scout.
Ragazzi, quello dell’informazione e della comunicazione è un mondo affascinante, ma non lo si può affrontare senza passione e competenza. E poi … fidatevi, la Pasqua di Gesù è davvero una bomba di notizia. Ma … la sappiamo ancora raccontare perché se ne accorgano anche gli altri? Ecco dunque la mia proposta per voi: volete mettervi alla prova e vedere come ve la cavate?
Con i collaboratori del nostro periodico diocesano abbiamo iniziato a pensare ai prossimi numeri di Adesso: vi va di incontrarci per parlare un po’ di questo mondo della comunicazione e dell’informazione, di social media e influencers? Alla fine – se sarete disposti – potremmo chiedervi di scrivere un pezzo per le nostre pagine. Ci state? Questo percorso è aperto anche a tutti i ragazzi dalla terza media in su.
C’è tempo fino a lunedì 3 maggio per iscriversi che … c’abbiamo da lavorare!
Gli incontri si terranno il martedì sera alle 20 sulla piattaforma che vi indicheremo nella mail di risposta (date delle riunioni di redazione: 4, 11, 18 e 25 maggio).
Vi aspettiamo.
don Oronzo e la Redazione di ADESSO
adesso@diocesicastellaneta.net

By Admin